Cane e botti di capodanno: come prevenire lo smarrimento

Cane e botti di capodanno, come ogni anno si avvicina la notte più rumorosa dell’anno e molti proprietari di cani si preparano a passare questa notte in compagnia dei propri animale. In questo articolo non ti svelerò la soluzione alle paure del tuo amico a 4 zampe, nel web puoi trovare moltissimi articoli di questo tipo (clicca qui),

mi concentrerò su consigli mirati per prevenire lo smarrimento del tuo cane, sopratutto se NON dovesse aver paura dei botti.

Purtroppo, tra le migliaia di animali che si smarriscono ogni anno in questi giorni, una forte percentuale è composta da animale che NON hanno paura dei botti. Il fatto che il tuo cane non abbia mai manifestato fastidio o paura ai fuchi d’artificio non significa che non possa spaventarsi e correre via per uno di questi.

cane e botti di capodanno

Eccoti quindi qualche consiglio mirato su come prevenire lo smarrimento del tuo cane in questo delicato periodo dell’anno:

  1. i botti non vengono sparati solo il 31 dicembre. Un numero considerevole di smarrimenti avviene nei giorni prima o dopo la notte di San Silvestro. Questo perché i proprietari nei giorni precedenti o successivi sono meno attenti e meno preparati ad esplosioni improvvise. Per questo motivo, durante questi giorni vi consiglio di tenere sotto stretto controllo il vostro cane, tenetelo in casa e mai in giardino senza la vostra supervisione.
  2. se il tuo cane non ha paura dei botti non significa essere al sicuro. Petardi lanciati vicino al cane o botti improvvisi possono spaventare anche i cani più coraggiosi e che prima non avevano mai manifestato paura dei botti. Quando accade i proprietari non si capacitano di come il proprio cane possa essersi spaventato per una cosa che non è per lui mai stata fonte di paura.. purtroppo questa dinamica capita molto spesso.
  3. se nella tua città vige il divieto di botti non significa che non spareranno. In molti comuni da qualche hanno vige il divieto dei botti di capodanno, divieto che spesso non viene disturbato poiché i controlli sono pochi o inesistenti. Massima attenzione quindi anche nei comuni con il divieto.
  4. anche se il rumore non preoccupa il tuo animale le luci pirotecniche potrebbero spaventarlo. Molti animali che non hanno problemi con i rumori forti spesso possono spaventarsi anche solo per le luci pirotecniche. Se il tuo cane quindi non ha mai manifestato paura dei rumori non dare per scontato che non tema fuochi pirotecnici.

Cane e botti di capodanno: il miglior strumento di identificazione dopo lo smarrimento rimane la medaglietta.

Non dimenticare di farla indossare al tuo cane. Molto meglio se su un collare dedicato a cui non attaccherai mai il guinzaglio.

Ti invitiamo a condividere questo articolo su cane e botti di capodanno con tutti i tuoi conoscenti che possiedono animali.

Se dovessi incontrare qualcuno che ha smarrito il proprio cane consigliagli di scaricare il nostro protocollo di primo intervento contenente tutte le attività da mettere in atto nelle prime ore dopo lo smarrimento.

Hai smarrito il tuo cane? Non perdere tempo e fai subito un profiling gratuito del tuo caso!

CREA IL PROFILING DEL TUO SMARRIMENTO
2017-05-26T01:02:41+00:00